Qualità della Didattica del Corso di Studio

 

Il  D.L. 19/2012 ha introdotto il sistema  integrato AVA (Autovalutazione, Valutazione periodica - Accreditamento)  con l’obiettivo di migliorare la qualità della didattica e della ricerca svolte negli Atenei.
All’interno di questo sistema i Corsi di Studio (CdS) devono svolgere un’attività di autovalutazione della qualità.
Il CdS si pone obiettivi formativi "di qualità", cioè adeguati alle esigenze formative delle parti interessate (studenti, imprese e società civile), assicura la sostenibilità dell’offerta formativa in termini di docenza, servizi tecnico-amministrativi e infrastrutture, e attraverso il monitoraggio dei risultati del processo formativo, promuove un miglioramento continuo del servizio di formazione e del suo sistema di gestione. 
Il Corso di Studio pubblica ogni anno, sul portale Universitaly, le informazioni e i dati delle attività sui propri risultati utili ai fini dell’Assicurazione della Qualità (AQ) nella Scheda Unica Annuale (SUA-CdS), in particolare attraverso la SUA-CdS

  • si esplicita l’Offerta Formativa dell’Ateneo
  • viene definita la domanda di formazione
  • sono chiariti i ruoli e le responsabilità che attengono alla gestione del sistema di Assicurazione della Qualità dell'Ateneo
  • viene effettuata l’attività di Auto-Valutazione e di Riesame.

Riferimenti normativi

RAQ

Responsabile Assicurazione Qualità del Corso di Studio (RAQ)

Donato Antonio Grasso

Gruppo del Riesame
Link utili

dopo aver effettuato il login (autenticazione con credenziali di ateneo) saranno visibili le voci (per essere registrati al sito, dopo aver effettuato il primo accesso occorre inviare e-mail a Emilio Iori):